LUMINAL

 

CHI SONO?
I Luminal nascono a Roma nel 2006, affermandosi con una personale new wave mista a cantautorato composta da recitativi, urgenze, nevrosi ma anche brani più distensivi e riflessivi

COSA SUONANO?
Il loro sound è un’orgia delirante di colori e rumori nuovi tra l‘hardcore e la wave, tra l’electro-punk e la canzone d’autore

PERCHÉ VENIRE A SENTIRLI?
Se sei pronto a tremare, ridere o inorridire per i testi, aprendoti all‘innovazione senza dimenticare il passato. Consigliatissimi dopo un paio di drink

#anltascolta:

 Vuoi saperne di più?
Il loro disco di esordio, “Canzoni di tattica e disciplina” (2008), viene definito dalla stampa specializzata come uno dei migliori dell’anno e finisce nella classifica annuale di Moby Dick, su Radio Rai 2 grazie ai voti del pubblico. Il video del singolo estratto, “Tattica e disciplina” arriva fino a Mtv, La7, Rete4.

Il secondo capitolo, “Io non credo” (2011) (con ospiti Andrea Pesce e Nicola Manzan) prosegue sulla stella linea ed esce in anteprima sul sito di Rolling Stone e del Fatto Quotidiano con la band in tour incessanti in Italia e per la prima volta anche in Europa.

Il terzo album, ”Amatoriale Italia” (Le Narcisse/Goodfellas, 2013) vede alla produzione Daniele ilmafio Tortora, che vanta collaborazioni con Roberto Angelini, Afterhours, Raiz, Planet Funk.

‘Amatoriale Italia’ si differenzia molto dai precedenti lavori della band: in seguito ad un cambio di formazione radicale il gruppo diventa un trio composto da basso, batteria e voce; i testi da visionari ed ermetici diventano crudi ed immediati, mentre i suoni si induriscono di conseguenza.

Il disco riceve una risposta talmente ampia che la band vince come miglior band l’annuale premio del Mei, il PIMI (Premio Italiano Musica Indipendente), ovvero il più importante riconoscimento italiano per un gruppo indipendente (tra i vincitori delle passate edizioni, Afterhours, Quintorigo, Marta sui tubi, Baustelle), moltiplica la sua attività live suonando nei club più piccoli della nazione come nei festival più importanti, arrivando fino alle 80.000 persone del Primo Maggio a Taranto.

Nel 2014 sono presenti come ospiti nella riedizione di “Hai paura del buio?” degli Afterhours insieme ad artisti come Mark Lanegan, Greg Dulli, Joan as a police woman realizzando una cover di Elymania, con Manuel Agnelli ai cori e Rodrigo D’Erasmo al violino.

Il 13 marzo 2015 esce il quarto album “Acqua azzurra, Totò Riina” grazie al quale su imbeccata di Teho Teardo verranno selezionati personalmente da Brian Molko per aprire il concerto dei Placebo all’Arena di Verona.

https://www.facebook.com/weareluminal

About Associazione A Night Like This

L'Associazione A Night Like This ha ideato, progettato e organizzato A Night Like This Festival.
Bookmark the permalink.

Comments are closed